giovedì 26 aprile 2012

Va tutto bene

Sono tornata.

E’ veramente tanto tempo che manco dal web ed è la prima volta che lo faccio per così a lungo.
E’ stata un’esigenza spontanea. Forte. Necessaria. 
Il desiderio di abbandonarmi invece che continuare a remare insistentemente contro corrente. 
Il bisogno di mollare le redini. Di rimanere in silenzio a meditare o semplicemente a riposare. Ed una volta in piedi a fare più che a spiegare. 
La necessità di allontanarmi un po’ da tutto e da tutti per ritrovare più sinceramente me stessa. 



L’opportunità offertami  da questo piccolo percorso di autocoscienza è stata quella di conoscermi un po’ meglio e di creare nuovi equilibri ed accordi. Anche in famiglia. Quella di tornare ad avere i contatti con la realtà. Di soppesare in modo più razionale le criticità e gli stati d’animo (che quando si è stanchi e non ci si sente molto bene questo si che è davvero difficile!).


Insomma, penso che il periodo di salita sia quasi terminato. Con questo non voglio dire che da domani la mia vita cambierà. Penso solo che da domani i miei Problemi torneranno ad essere problemi. Le mie Preoccupazioni semplicemente preoccupazioni. Le mie Sconfitte meramente sconfitte. Penso che da domani non mi arrabbierò troppo se non riuscirò a fare quello che voglio nel modo in cui voglio. Penso che piuttosto lotterò per far si che questo semplicemente avvenga.


Va tutto bene.
 Ora penso che davvero sia così.

E’ che ogni tanto mi dimentico che stare giù non è necessariamente una debolezza imperdonabile quanto a volte un’esigenza vitale. Un’opportunità per riscoprire in se stessi l’ambizione di voler essere felici. La propria forza. Il proprio desiderio di riuscire. Di farcela. Di vincere!


Odio le imposizioni ma non sono una rivoluzionaria. Anche se a volte vorrei tanto esserlo. 

Quello che veramente mi manca è un po’ di sana incoscienza. Perché io il coraggio profondo di stravolgere la mia vita (ancora) non ce l’ho.
 E lo sapete in tutto questo cosa mi salva (o mi rovina)? E’ la riconoscenza profonda e grata verso tutte le piccole gioie e fortune della mia vita. 
Nonostante quella che io stia vivendo non sia la mia immagine di vita perfetta ed ambita io non riesco a lamentarmi troppo e considerare la mia vita attuale così vuota o insoddisfacente.

Ed in questo momento di lotta interiore e di crescita io vi sono profondamente grata... Per le vostre parole, per i messaggi, i commenti, le mail ricevute nelle quali preoccupate mi chiedevate della mia  assenza. Se era successo qualcosa di grave o se piuttosto andava tutto bene. 
Vi sono grata per gli abbracci virtuali, caldi e buoni. Per la  percezione dolcissima di sentirmi mancata e attesa…
E vi ringrazio con tutto il cuore, ad una ad una... perchè questo mio piccolo angolo di soffitta è anche il luogo in cui oltre ai miei pensieri, alle mie ambizioni, ai miei progetti ed ai miei piccoli e naturali turbamenti ritrovo la sorpresa di piccole grandi e sincere amicizie. 


Oggi mi sono presa una giornata di ferie. Ho accompagnato Davide al nido. Sarò libera fino alle 15.30 quando andrò a riprenderlo per poi andarci a divertire insieme al parchetto vicino casa. 
Oggi è una giornata sorridente. Ho tante, tantissime cose da fare.. Tanti progetti da chiudere e molti altri da iniziare...
Beh... penso proprio che dovrò recuperare il tempo perso.. :-)
Va tutto bene.


34 commenti:

  1. bentornata! bellissimi i tuoi pensieri..che condivido appieno!

    RispondiElimina
  2. Ciao Chiara, mi fa piacere leggere che sei di nuovo in pista. Bentornata!!! Un abbraccio. Ros

    RispondiElimina
  3. Felice di leggerti e di sapere che va tutto bene!

    RispondiElimina
  4. Bentornata Chiara, di tutto cuore. Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Felice di rileggerti più serena
    un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Io ho imparato che la serenità e la felicità stanno nel vedere ed apprezzare la bellezza che si ha la fortuna di vivere, nel non dare mai niente per scontato (neanche l'acqua che esce dal rubinetto quando ne hai bisogno...), nel camminare e sorridere, nel vivere la vita che c'è.
    A presto!
    :)

    RispondiElimina
  7. bentornata :)
    hai fatto bene a staccare, a volte nella vista servono questo momenti in cui si riprende il contatto con noi stessi e si torna più forti di prima

    RispondiElimina
  8. stra-felice di rileggerti!! ero preoccupata!! bentornata da noi ed a te stessa!
    a volte serve davvero rallentare fino a fermarsi e lasciarsi andare alla corrente...
    ti abbraccio forte forte

    RispondiElimina
  9. bentornata Chiara, a volte questi momenti di stacco servono a riprendere in mano la nostra vita che purtroppo per stare dietro ai ritmi quotidiani ogni tanto va in palla ..... un abbraccio L.

    RispondiElimina
  10. Bentornata DOLCISSIMA CREATURA! <3

    RispondiElimina
  11. Bentornata.... ci sei mancata TANTO!!!

    RispondiElimina
  12. Dolcissima Chiara, che meravigliosa analisi hai fatto di te stessa! Sei tanto saggia che forse nemmeno te ne accorgi...
    Provo anche io, come te, gratitudine per le piccole cose che da un lato è un bene ma dall'altro mi impedisce di "spiccare il volo". E' così da sempre...
    Per questo ti abbraccio ancora più forte e ti auguro di trovare ogni giorno il giusto equilibrio e concerti ogni volta questi spazi! Noi siamo sempre qui!!!

    RispondiElimina
  13. Bentornata!!! Felice di ritrovare un tuo nuovo post...più consapevole e combattiva che mai!!! :-) Valentina

    RispondiElimina
  14. Bentornata! Capire quando fermarsi e staccare un attimo la spina è già un buon punto di partenza!! ciao

    RispondiElimina
  15. Oh...l'importante è che tutto va bene... ero un pò in pensiero.... ti abbraccio con affetto cara Chiara...
    ad ogni modo, fa bene fermarsi un pò......
    Bentornata.. di cuore!!!

    RispondiElimina
  16. Che bello rileggerti! Un abbraccio! Ps.lago di Bracciano nelle foto? Lory

    RispondiElimina
  17. Ciao Chiara,è un po che ti leggo e sai io e te ci somigliamo molto...lo stesso modo di vedere la vita,godersi le piccole cose..spero col tempo diventeremo amiche..
    Anch'io lavoro e capisco quando dici che ti senti stanca..più che altro avere la testa piena di idee di piccoli progetti da fare e poi non riuscire a portare a termine niente....quanto mi fà arrabbiare......
    vedrai che da questa pausa rinascerà una Chiara rigenerata e piena di idee..
    adesso il mio motto è:portare a termine una cosa alla volta...
    Ciao,Valeria

    RispondiElimina
  18. Evviva Chiara...me lo sentivo che saresti tornata presto! :-)))
    Sono tanto felice di leggere le tue parole...un abbraccio e bentornata!!!
    Sara

    RispondiElimina
  19. Un caloroso benvenuto e un grande augurio per la tua ripresa! Ti abbraccio forte

    RispondiElimina
  20. Bentornata! E' bello poter leggere di nuovo le tue parole... Comunque sì, a volte abbandonarsi alla corrente serve, eccome! Un abbraccio

    RispondiElimina
  21. Bentornata! Con rinnovata energia, a quanto pare. Sono felice per te che il periodo di pausa ti sia servito. Un abbraccio

    RispondiElimina
  22. Bentornata Chiara!!!!mi sorprende leggere come tu sappia descrivere così bene dei miei stati d'animo che nemmeno io riesco a mettere nero su bianco! Come osservando una piccola cosa tu riesca a trovare la soluzione a tutto o quasi tutto! Come tu riesca a dare valore a cose quotidiane che di solito non ci si ferma mai ad osservare! Grazie per esserci e per essere tornata a scrivere! :)

    RispondiElimina
  23. Bentornata Chiara!!!!! riflessioni e parole bellissime con le quali e nelle quali ti metti in discussione e sei una forza per tutte noi che ti seguiamo con tanto affetto. Non pretendere troppo da te stessa anche se qualche progetto non riesci a portarlo a termine....saprà aspettarti .... Un abbraccio Orietta

    RispondiElimina
  24. Bentornata!!! capitano a tutti i momenti no.... ma si superano stai tranquilla... spero di rileggerti presto. Un abbraccio Rita

    RispondiElimina
  25. Che bello ritornare in soffitta, Chiara :) Il sorriso dolce del tuo bimbo è lo specchio della tua anima...lui, così come la vicinanza del tuo compagno e della tua famiglia sono delle gioie immense nella tua vita...dei punti fermi. Prova a pensare che tutto il resto è solo il contorno, la cornice del quadro...e tutto sembrerà piu' semplice...non occorre essere rivoluzionari per essere speciali! E tu sei già speciale così come sei! Un abbraccio
    Beatrice

    RispondiElimina
  26. Io penso ti salvi anche il sano umorismo che ritrovo spesso nei tuoi post. Io quando sento che sto per aprire tante porticine buie (perchè poi ho la tendenza ad aprirle tutte insieme, mica scema...) inizio a prendermi in giro, a sdrammatizzare e invito gli altri a fare lo stesso.. Ultimamente funziona abbastanza bene e leggendo le tue parole mi è sembrato funzionasse anche per te. bentornata!

    RispondiElimina
  27. Di già? Bene! Coraggiosa e un po' sfrontata di fronte al quotidiano d'oggi, dimmi se vivere così non è da rivoluzionaria!!!
    Mi piacciono le maiuscole e minuscole, lo userò come esercizio per ridimensionare anche le mie, di paranoie quotidiane.
    E ora, a stendere il bucato. Ciao!

    RispondiElimina
  28. sono contenta che sei di nuovo on the road !!

    RispondiElimina
  29. benritrovata Chiara! si sentiva la tua mancanza!!!!!!

    RispondiElimina
  30. Manco anch'io da un po' di tempo .... stamattina mi sono svegliata pensando a voi e decisa a scriverti quanto la tua (ma anche un po' mia...) soffitta mi mancasse.
    E scopro che sei tornata proprio il 26 aprile... proprio il giorno in cui la mia vita ha subito una forte scossa... e che peccato non averti cercata subito, non essermi lasciata invadere dalle tue parole, che sia quando mostrano ottimismo, sia quando mostrano qualche debolezza riescono sempre a farmi amare questo tuo piccolo spazio e a farmi sentire un po' a casa.
    Felice, felicissima di saperti di nuovo in pista!
    Mi sono già letta tutti gli aggiornamenti, mi sono goduta un bel viaggio a Madrid e ho preso spunto per l'organizzazione di casa .. campo nel quale sono ancora totalmente inefficiente!
    Bentornata dolce Chiara! Ti stringo e mando un bacino al piccolo Davide! :-*

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails